5-6 novembre, 2016

Dietro la lavagna

Guarda il video della scorsa edizione

Dietro la lavagna / Chi siamo

Il Gruppo Dietro la Lavagna di Pisa (www.dietrolalavagna-pisa.it) vuole proseguire il percorso avviato ad ottobre 2014 con la prima edizione di “Dietro la Lavagna. Spunti e riflessioni per un’educazione NoN formale” riproponendo un evento rivolto specificatamente ai docenti della scuola di ogni ordine e grado.

Per questo motivo abbiamo deciso di aderire al Progetto “L’insegnamento come Relazione Educativa” con il finanziamento del comune di Pisa il cui tema centrale è “la relazione tra benessere a scuola e creatività, intesa sia come creatività nei contenuti didattici e nel setting scolastico, sia come creatività nelle relazioni e capacità di cambiamento collettivo in una direzione originale e soddisfacente per gli attori sociali”.

All’interno dei moduli formativi previsti dal Progetto, "Dietro la Lavagna" si propone come momento di condivisione e riflessione, una due giorni (5 e 6 novembre 2016) di testimonianze di scuola come luogo di vita, crescita e sperimentazione di relazioni-saperi-convivenze.

Dietro la Lavagna sarà un incontro aperto alla cittadinanza, ma dedicato in particolar modo agli insegnanti, un convegno che presenta testimonianze di modi “altri” e “possibili”di fare scuola, un punto di partenza e non di approdo per continuare a sperimentare.

Il programma, articolato su due giornate, prevede un convegno per approfondire concetti e condividere testimonianze (il sabato pomeriggio) ed una plenaria di condivisione e primo monitoraggio del Percorso “L’insegnamento come relazione educativa” (la domenica mattina).

I temi di riflessione proposti da Dietro la Lavagna 2016 saranno:

  • La gestione dei conflitti a scuola
  • Lo spazio come terzo educatore
  • La scuola come sistema complesso
  • Siamo tutti BES! Programmi per gli studenti o studenti per i Programmi?

Il gruppo Dietro la Lavagna di Pisa intende sostenere e difendere una scuola per tutti, al servizio e nel rispetto della crescita di persone, libere di essere nella propria diversità.

Guarda il video della scorsa edizione Scarica programma 2014

Un buon contadino, che conosce davvero la natura e i suoi segreti, sa che prima che delle sue piante deve occuparsi del terreno: in un terreno sano, sciolto, la futura pianta ha la possibilità di svilupparsi liberamente, secondo la propria naturale tendenza. Forse i risultati saranno meno estetici, meno 'perfetti', ma in realtà i frutti saranno molto più nutrienti ,forti ed adattabili alle intemperie. Nella nostra società il ruolo dell'educare è spesso vissuto come un semplice riempire di concetti e tecniche la testa di un bambino. Ma educare è qualcosa di più. Come per il contadino, è predisporre il terreno. E' capire che ogni bambino è unico e irripetibile, e che se curato un giorno sarà un individuo libero e cosciente, un vero cittadino. Educare non è solo un mestiere o una vocazione. Educare è una responsabilità civile.



Chi siamo / matteo vi parla un po' di noi

Prima di ogni altra cosa siamo un gruppo di persone. Persone che vengono da esperienze diverse: chi è educatore, chi viene dal mondo delle associazioni, chi dalla cooperazione, ecc. tutte accomunate dalla voglia di vedere e vivere un cambiamento. Così, un giorno, abbiamo deciso di sederci intorno ad un tavolo e creare qualcosa di concreto. E' nata l'idea di "dietro la lavagna!". Ma questa idea non poteva rimanere ferma là; ne abbiamo parlato ad amici, conoscenti e a chi, secondo noi, poteva accoglierla e migliorarla, perchè le cose fatte insieme sono sempre più forti. E così hanno riposto molte persone: volontari, relatori, funzionari.

In qualche maniera, oggi, quest'idea è arrivata fino a Te: se la condividi, se puoi farla crescere, iscriviti, e ...sperimenta con noi!

Centro Espositivo Museale
S. Michele degli Scalzi (SMS)
Viale delle piagge, PISA

Come arrivare...

...dalla stazione
...dall'aereoporto
...dalla FI-PI-LI

Contattaci / sarai ricontattato

Vanna +39 370 3303783
Massi +39 329 5442745

www.mangwana.org
info@dietrolalavagna-pisa.it